Etichette - Labels

martedì 28 aprile 2009

ANCORA BLOG CANDY

Ecco un altro blog candy, questa volta mooooolto ricco, e senza altre parole vi lascio andare a curiosare. Se clikkate sul porcellino andrete direttamente al blog, di seguito le istruzioni! In bocca al lupo!

Riporto le condizioni per parteciparvi:
1) scrivere 1 post sul vs blog dove inserire logo e link al mio blog;
2) lasciare 1 commento su questo post;
3) firmare il mio “guest book” …tutto qua!
Ah, dimenticavo … è aperto a tutti !!! Più siamo e meglio é … dato che il “bottino” da spartire è particolarmente ricco e sostanzioso !!! … (quindi inserite anche la parte in inglese !) infatti estrarrò nn 1 ma … udite, udite gente … ben 6 vincitori !!!Beh, cosa aspettate ?!? State ancora qui ?!?Avete tempo fino al 24 Maggio.I vincitori verranno estratti il gg successivo.
Here the conditions:
1) write a post on your blog about it and add the logo and the link to my blog;
2) leave a comment on this post;
3) sign my guestbook …that’s it then !
Ah, I was forgetting !!! …everyone can take part in this blog candy !!!More we are and better it is ! the “loot” to share it’s particularly rich and substantial !!!I’ll draw out not 1 winner but … listen all !!! … 6 of ya !!!So, what are u waiting for ?!? are ya still here ?!?Deadline: 24 May.I’ll draw out the winners, the next day.

domenica 26 aprile 2009

ARRIVI ...

... Anzi, arrivo! Busta in arrivo!
E' arrivata a tempo record, con un solo giorno di viaggio, la mia card di Aprile da Enza.


Ma non è deliziosa questa bimbetta piena di sacchetti post-shopping? Ed Enza non sa che io ..... sono una "Shopaholic"!!!
A dire la verità mi sono un po' calmata, ma nell'animo rimango una che vorrebbe coccolarsi con lo shopping tutti i giorni! Ora non mi rimane che consolarmi con le spese pazze di qualcun altro! Chi?? Becky Bloomwood!


Pensate che possano bastare? Ovviamente già divorati, ma i libri belli possono anche essere riaperti... E come avrete notato in fondo al mio post nelle letture che sto facendo, ecco spuntare l'ultimo libro della Kinsella: non poteva certo mancare visto che li avevo letti tutti!
Ora vi lascio ad una domenica, qui piovosa, ma spero comunque serena da passare in famiglia

venerdì 24 aprile 2009

VENGHINO SIORI

Eccomi a farvi un po' di "pubblicità": un paio di blog candy.

Il primo è quello di "Fare e Disfare..." che compie un anno di vita, ed avete tempo fino alla mezzanotte di domenica 26 per tentare la fortuna lasciando un commento al post (di cui avete il collegamento diretto dalla stra-buonissima torta qui sotto).

Il secondo blog candy è quello di Elena di "La Zucca Incantata". L'immagine qui sotto non c'entra niente con il blog candy, ma sul post in cui si pubblicizza c'è una ricettina molto stuzzicante da provare. Quindi se volete provare a fare i biscotti passate a trovarla, se volete tentare la fortuna passate a trovarla, altrimenti ... passate a trovarla e basta!

Quindi a voi le chances per tentare la fortuna....
Buon fine settimana a tutte e a presto!

mercoledì 22 aprile 2009

MADDALENA

Eccomi ancora a voi per mostrarvi quello che mi ha tenuto impegnata in questi ultimi giorni: Maddalena!
Maddalena è il nome della bimba che arriverà a giorni ad allietare i giorni, e forse anche le notti, di Mamma Maria e Papà Diego.
E la Zia Loby ha preparato questa bambolina che porta il suo nome...

Questa la bambola per intero, di cui ho trovato il progetto in un numero recente di "Cucito Creativo" e di seguito alcuni particolari:






Poi volevo mostrarvi un mio lavoro effettuato a tempo record: la bellezza di soli 20 minuti.
Era già da qualche parte che gironzolando tra la rete avevo trovato un piccolo tutorial (qui) e volevo provare a vedere come veniva a me....
Ieri sera ci sono riuscita: ecco quello che ne è venuto


E visto che mi è venuto abbastanza bene, ed ho impiegato poco tempo, ne farò molti altri, devo prepararmi per il mercatino di Natale (lo so che parto presto ma il tempo è sempre tiranno).
Ora vi lascio perchè oggi, dopo una serata produttiva, tocca alla casa!
A presto

HAPPY HEARTH DAY

Oggi, come qualcuno avrà notato anche dal logo creato per l'occasione da Google, è la giornata della Terra, nostra madre perchè ci ha dato la vita.......

Facciamoci un pensiero...


http://www.ecoblog.it/

martedì 21 aprile 2009

IN CUCINA

Buongiorno Amiche!
Visto che ho un po' di tempo a disposizione sono passata a lasciarvi qualche notizia su quello che combino.
In questo periodo un po' poco, sarà per colpa di Aprile???

Ieri ho terminato il regalo da consegnare ad una cucciola in dirittura d'arrivo, ancora non ho fatto le foto, ma questa serà provvederò a questa mancanza e vi mostrerò il mio lavoro.
I rimanenti WIP e SAL sono un po' fermi ......

In compenso la Suntina si è data da fare parecchio in cucina, in fondo a me piace taaaaaaaaantissssssssssimo mangiare, e purtroppo si vede (e le mie ginocchia lo sentono anche).
Per Pasqua qui a Perugia usa fare la "Torta di Pasqua" che a differenza del nome che porta, è una torta salata.
Ho gentilmente ricevuto da una mia collega la ricetta e quindi non potevo non cimentarmi in questo must della cucina perugina.
Come succede spesso in questi casi, anche in questo mi sentivo abbastanza fantozziana nell'impastare il tutto: la bellezza di un chilo di farina, corredato da 10 uova, parmigiano grattugiato, romanesco, burro e groviera! L'impasto dapprima si è attaccato ad entrambe le mie mani arrivando quasi fino al polso, e la terribile sensazione di avere sbagliato qualcosa e di dover buttare via tutto è arrivata in un attimo.
Poi mi sono tornate in mente le parole della mitica Nonna Olga: "piano piano l'impasto prende la farina di cui ha bisogno e ti si staccherà dalle mani"! Che Bello! Il cassettino della memoria si è aperto una frazione di secondo prima che io buttassi tutto nella pattumiera! E piano piano, come diceva Nonna, il tutto ha preso la sua forma giusta!
La preparazione della Torta di per sé è abbastanza facile (per chi è abituato ad impastare) è la lievitazione che comporta qualche rischio: la stanza non deve subire sbalzi di temperatura altrimenti la torta non cresce.
A me la torta invece è cresciuta ma poteva anche fare di meglio, infatti invece della solita forma a "panettone" la mia al centro era un po' acciaccata...
Ma a dispetto della forma non troppo perfetta, il sapore era fantastico, e sono veramente orgogliosa di aver fatto commestibile la mia prima Torta di Pasqua!

E per continuare su questa linea vi passo anche la fantastica ricetta che ieri ho scovato su internet per farmi un po' di legumi!
Una bella minestra di orzo con patate e funghi.
Ingredienti:
3 piccole patate
20 g di fungi porcini secchi
150 g di orzo perlato biologico
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
100 g di speck tagliato in una fetta spessa
un po’ di burro
sale
pepe
In una tazza contenente acqua calda mettere i funghi in ammollo per circa 30 minuti. Filtrare poi l’acqua e tenerla da parte. Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti regolari. Tritare aglio, scalogno e speck da far rosolare nel burro, in una pentola d’alluminio. Aggiungere un litro d’acqua e portare ad ebollizione. Salare se necessario e aggiungere l’orzo. A metà cottura, unire le patate e i funghi con la loro acqua filtrata. Servire la minestra ben calda con un giro d’olio extra vergine d’oliva e pepe a piacere.

Non vi dico com'è venuta: da leccarsi i baffi!!!
Mi ero tenuta anche un po' larga con le quantità visto che il bis il mio DH me lo chiede sempre e .... praticamente si è leccato pure la pentola!

A forza di parlare di cucina mi è proprio venuta fame, quindi .... vi lascio, vado a pranzo!
A presto con le foto...


--- Aggiornamento fotografico ---

A chi mi ha chiesto di vedere la foto della mia opera d'arte culinaria vi mostro quel che ne è uscito....

lunedì 20 aprile 2009

BLOG CANDY SCRAPPOSO

Salve a tutte amiche mie, oggi sono qui per un motivo "pubblicitario" ;-)

Serena indice il suo primo blog candy e se cliccate qui sotto potete vedere di cosa si tratta e le istruzioni per l'uso ...


Buona fortuna

venerdì 10 aprile 2009

AUGURI DI BUONA PASQUA


Un passaggio veloce per augurare a tutti una Felice Pasqua!
Vi lascio una piccola poesia sulla Pasqua, e anche se il detto dice: "Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi" ... pensate alla vostra famiglia, passate del tempo con tutti i vostri cari. E pensate che in qualche angolo del mondo, non troppo lontano da noi, c'è chi vorrebbe farlo e non può più!

Un pensiero speciale in questi giorni a tutti coloro che ci hanno lasciato, solo fisicamente perché ancora occupano nel nostro cuore un posto vivo, vivo più che mai. E un pensiero speciale al nostro Abruzzo..........

Pasqua è Pace

Vien un suono da lontano

lieve lieve, piano piano.

Entra dolce in ogni cuore

Come un dono del Signore.

Tutti quanti son felici

tutti quanti sono amici.

Con la Pasqua del Signore

c'è la pace in ogni cuore.

lunedì 6 aprile 2009

CON LA MENTE E CON IL CUORE

Avrei moltissime cose da dire in questa giornata, ma la mia mente è affollata di brutti ricordi.
Questa notte mi sono svegliata durante la scossa delle 3.32...... il mio primo pensiero è stato: "Ok, si ricomincia!". Il mio letto sballonzolava, le ante dell'armadio scricchiolavano, e quei 20 secondi sono stati "infiniti". Non ho potuto fare a meno di tornare con la mente al lontano 1997, quando la mia Umbria, così come le Marche, hanno "ballato" per più di un mese, ad intervalli quasi regolari. Il nostro è stato veramente un grande terremoto, ma oltre ad avere contato tantissimi danni a case e opere artistiche, le nostre perdite sono state pochissime, anzi nulle in confronto a quelle di questa notte.

Quando stamattina ho acceso la tv per collegarmi con il mondo, e avere notizie sul sisma, alla notizia dell'epicentro il mio sangue si è letteralmente gelato: se avevo sentito una così forte scossa io, cosa avevano provato gli abitanti abruzzesi? La risposta mi è stata data qualche istante dopo, quando ho appreso lo sfacelo provocato dalla scossa: distruzione e morte in ogni angolo.....

Mi sono tenuta aggiornata tutta la giornata su questo sisma, e non ho potuto fare a meno di provare una profonda tristezza, e impotenza! La nostra madre Terra ci lancia continuamente dei segnali che ci indicano quanto siamo piccoli, ed impotenti, e nulla possiamo davanti a questi eventi, nonostante la tecnologia.

E tutta questa impotenza che sento in cuore aumenta quando in tv ti accorgi di giornalisti, e persone senza cuore, che cercano in ogni modo di riprendere con le proprie telecamere i momenti di salvataggio o di recupero di gente che non ce l'ha fatta. Non me ne vogliate, ma se avete tanta forza nel fare questo lavoro, impiegatela in qualcosa di utile e non ostacolate i soccorsi. Per quanto il diritto all'informazione sia importante, queste persone non hanno bisogno della vostra invadenza, piuttosto il sostegno, anche solo morale, in questi momenti di grande sconforto.

E nell'attesa di tornare alla normalità, anche noi così lontani, cerchiamo di fare qualcosa per loro. Molteplici le associazioni che stanno già raccogliendo dei fondi, ma importantissima in questo momento è anche la donazione del sangue. Pensiamoci, anche se in fondo al nostro cuore abbiamo un po' paura, potremmo salvare una vita, o aiutare qualcuno a stare meglio........

Altro non ho da dire..... sicuramente il mio cuore e il mio pensiero questa notte sarà rivolta a tutti loro, soprattutto alle mamme, che in pochi secondi hanno visto la loro ragione di vita spazzata via da alcuni massi.

sabato 4 aprile 2009

NUOVI LAVORI

Buongiorno Amiche, eccomi di nuovo a voi.
In questo periodo ho poco tempo da dedicare ai miei post, e lo faccio solo di sabato, quando posso, però oggi dovevo assolutamene scrivervi.
Innanzi tutto per ringraziare Désirée per la sua card di marzo, per lo swap PTC Cards.


Non è carinissima? Ha usato la tecnica dello scrap, che mi piace moltissimo, ma che ancora non riesco a fare così bene come vorrei.
Grazie Désirée, la card mi è piaciuta moltissimo. Spero che ora per la tua non debba aspettare molto, come sapevi sono andata in posta il 2 aprile. Ora non c'è che da guardare nella cassetta!

Forse alcune di voi avranno notato che ho cominciato un SAL, per la precisione il SAL Four Seasons Kitten, organizzato da Manu. La prima tappa va dal 21 marzo al 21 giugno e l'impegno è quello di ricamare la primavera, una stagione per ogni stagione ;-))
Dopo diversi qui pro quo vi mostro quello che sono riuscita a combinare, poco ancora per la verità ma sto facendo anche altre cose e ....


Il lavoro è molto complicato, molti colori e molti cambi di fili, ma quello che ne ese mi piace veramente molto. Grazie Manu il progetto che hai lanciato è veramente di mio gradimento.

Dicevo... ho altre cose da fare. Meglio specificare, ho molte altre cose che mi va di fare, più un paio di impegni. A breve arriverà Maddalena, la bimba di una mia collega nonché cara amica, e le ho promesso un lavoro per questa pulce. All'inizio doveva essere un fiocco nascita, ma penso che il papi glielo abbia già preso, quindi ho pensato a qualche cosa di leggermente diverso, ed ecco spuntare da un numero recente di "Cucito Creativo" un progetto di Mila Marchetti. L'ho un po' adattato alle mie esigenze ma ci sto lavorando da ieri sera e sto tirando fuori una cosa veramente deliziosa. Spero di non peccare di modestia, ma io non sono molto abituata a lavori di questo genere e quindi mi gaso un pochino di quello che faccio.... scusatemi!
Vi mostro un particolare perchè per il momento non posso farvi vedere altro...


Poi, così tanto per provare, visto che la Pasqua si avvicina, vorrei provare in mattinata a fare qualche ovetto di Tone per fare una piccola ghirlanda da mettere alla porta, se riesco più tardi vi mostro pure quelle!
Ora vi lascio altrimenti non riesco a fare niente di tutto ciò!
Bacioni a tutte coloro che passano sempre e a quelle che si trovano qui per caso ...