Etichette - Labels

mercoledì 26 maggio 2010

AVANZAMENTO W.I.P.

Buona sera Amiche.
Mi sembra di aver preso l'abitudine a scrivere di sera ...
Visto che questo lavoro sembra non finire mai, vi mostro a che punto dell'opera sono arrivata ....


Alla mia Arca di Noè ogni giorno si aggiunge un pezzetto.....

Ora che sta prendendo forma mi sorge però un dubbio: farne un quadro o una coperta?? O magari anche qualcos'altro??? Aspetto qualche vostro consiglio...
Buona notte a tutte!

martedì 25 maggio 2010

IL VECCHIO ED IL NUOVO

Buonasera Amiche mie!
Volevo rendervi partecipe di un regalo speciale di cui sono stata omaggiata oggi pomeriggio ...
Un Amico del mio DH, insegnante di storia dell'arte ormai in pensione, grandissimo appassionato di fotografia e di macchine fotografiche, conoscendo la mia passione per la fotografia, e la mia avversione a comperare una macchina reflex digitale, mi ha donato una fantastica macchina fotografica. Non trovando le parole per descrivervi tanta bellezza vi lascio la foto ...

Si tratta di una macchina fotografica russa, la Mockba 5, chiamata anche Moskva 5. Riporto alcune notizie trovate nel web: "La Moskva-5 è una macchina con sistema di messa a fuoco a telemetro e mirino di tipo galileiano; ha dimensioni contenute per una medio formato (larga 16 cm, alta 9 e spessa 5 per un peso complessivo di gr. 850) il che permette di trasportarla abbastanza comodamente rendendola adatta per gite ed escursioni anche in montagna o per essere tenuta in auto per ogni evenienza. La fotocamera funziona con pellicole in formato 120 e permette di ottenere 8 fotogrammi con il formato 6x9 e 12 con il 6x6"

Qui arriva il bello... Visto che le pellicole per tale beltà si trovano ancora, penso proprio che ne comprerò per fare degli esperimenti. Rimane un piccolo particolare....... non sono riuscita ad aprire il dorso per vedere il vano pellicola ..... chiunque fosse al corrente di come fare è benvenuto, se potesse spiegarmi ........................

Ma il titolo dice dell'altro, accanto a questa splendida macchina fotografica, risalente alla metà del secolo scorso, c'era anche una piccola digitale Casio, 5 megapixel, piccolissima e leggerissima, che questo gentile Amico non utilizza ......
Non posso non giudicare questa, una giornata fortunata!!!

Vi aspetto con qualche eventuale consiglio.
Baci a presto!

martedì 18 maggio 2010

FESTA DEL PICCOLO COW-BOY

Ho questo piccolo annuncio da mostrarvi. Un piccolo evento dedicato ai bambini e non solo che ci sarà questa domenica dalle mie parti, in Umbria, ma se doveste essere di passaggio siete le benvenute.

Vi riporto la locandina:

Perugia Scuderia Dell'Unicorno
A.Ge "Associazione Genitori Perugia-Corciano"

FESTA DEL PICCOLO COW-BOY
23 Maggio 2010
ore 15.00 - 18.00

Programma giochi laboratori:
Dalle 15.00 ale 15.30 Accoglienza
Ore 15.30 Inizio giochi laboratori con i bambini divisi per gruppi:
. Avvicinamento al cavallo con istruttori che accompagneranno i bambini a visitare le scuderi e a conoscere i cavalli e la loro storia:
1) come si pulisce il cavallo (grooing);
2) come si sale a cavallo;
3) come si sta a cavallo.

. Tutti in sella!!!
. Costruiamo un cavallo...
. Giochi ed animazione sul prato
. Merenda

Ore 18.00 Ci salutiamo

Per i più grandi sabato 22 Maggio dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e domenica 23 Maggio dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 MERCATINO VINTAGE di beneficenza di abiti suati, scarpe e oggettistica.

La manifestazione è organizzata dalla Scuderia Dell'Unicorno (Via A. Niccolini, loc. Taverne di Corciano - PG).
Se volete curiosare potete andare al sito www.tast.it dove potrete soddisfare la vostra curiosità.

Visto che il tempo sarà bello (ho guardato ora le previsioni) spero che accorriate numerosi!

lunedì 17 maggio 2010

FESTA DELLA MAMMA - Parte seconda

Finalmente riesco a trovare un minuto di tempo per mostrarvi il mio regalo per mia Madre!

Avevo già qualche idea, ma navigando sul blog di Laura Country Style dove lei aveva suggerito qualche creazione, allora ho preso la decisione finale.


E' la casetta della spiaggia presa dal libro di Tone Finnanger tradotto in italiano.
L'ho un po' rivisitata: le finestre per esempio invece che essere in tessuto, come la porta, sono in feltro, così come le persiane: trovavo difficilissimo cucirle e rigirarle .... Le ho rifatte tre volte prima di decidere di utilizzare il feltro!
Volevo fare poi il quadratino con il numero civico di casa di mia Madre, ma era già tardi, gli occhi si chiudevano e piuttosto di consegnarglielo l'ho fatto senza numero!
All'interno ho messo un po' di lavanda così che può servire da profuma ambienti.
A lei è piaciuto moltissimo, così come a me nel confezionarlo!
Piano piano sto prendendo confidenza con la macchina da cucire ed alcuni trucchi del mestiere, ma ho ancora tantissima strada da fare....

Ora vi lascio che ho una pila di panni da stirare: qui si crea di continuo ma poi vado in giro in tuta!
Ciao ciao

DOVE NASCONO DOLCEZZE

Buongiorno Amiche mie.

Di smettere di piovere non vuol proprio sentirne parlare, per cui in questo fine settimana ho preso in mano i pennelli e mi sono dedicata a finire il pannello che ho preparato per il PAL Country Season.

Vi piace?? Il titolo del post è quello che dovrebbe diventare il sottotitolo di questo pannellino, che potrebbe essere usato come benvenuto in una cucina dove escono spesso delle prelibatezze...
E' stato molto difficoltoso dipingere questo pezzo, senza la mia insegnante e solo dopo due lezioni c'erano delle cose che mi sfuggivano, e ho dovuto disfare e rifare molte sfumature. Tipo quelle delle guanciotte dei gingerini, oppure le lumeggiature sul fazzoletto della gingerina grande, per non parlare del bicchierino del cupcake..... Mamma mia! Però alla fine sono soddisfatta del risultato!
Per non parlare poi di quanto pitturare riesca a distendermi...
Per il prossimo progetto penso che utilizzerò un grembiule, ho deciso che mi cimenterò nella pittura su stoffa! Spero di riuscire!

Spero di riuscire nel pomeriggio a mostrarvi anche il famoso lavoro che ho fatto per la mia Mamma ....... Ho le foto sparse qua e là!
Buona giornata e a presto!

mercoledì 12 maggio 2010

RECLAME

Per chi non se ne fosse accorto ho inserito alcuni blog candy da non perdere, sono tutti nella colonna alla vostra destra ...
Buona fortuna a tutte!
Good luck to all!

POP-UP

Accontento Ba che mi chiedeva di vedere l'esperimento del mio primo biglietto pop-up (dal blog di Ba ho trovato il tutorial che trovate direttametne qui).

Premesso che non avendo carte patterned ho utilizzato qualche cartoncino colorato e qualche nastro di recupero. Spero mi perdonerete per questo.
Questa è la card chiusa, il nastrino bianco sicuramente proviene da qualche uova di Pasqua (della serie non si butta via niente), il fiorellino è ritagliato da una carta patterned corredato da un bellissimo ferma campioni!
Questa è invece la card aperta, perdonate la foto poco a fuoco.
Il timbro è Magnolia. Personalmente trovo i timbri di questa serie semplicemente dolcissimi, e mi sono divertita un mondo a colorarlo. Mi sembrava di essere tornata bambina. Per farlo ho utilizzato dei pastelli, li trovo delicati e idonei per le sfumature.
Molto presto, e più precisamente a fine mese, farò il mio primo corso di scrap, e di questo devo ringraziare la mia Salvezza: Annalisa di Ritagli di Tempo. Da quando l'ho conosciuta non ho fatto altro che avere l'opportunità di conoscere tecniche nuove e persone speciali. Quindi se siete di queste parti e ancora non la conoscete approfittatene perchè ne vale veramente la pena!
Perdonatemi se ancora non vi ho mostrato il regalo per la mia Mamma, ma devo ancora scaricare le foto dalla digitale....
Buona giornata a tutti!

martedì 11 maggio 2010

IL POSTINO SUONA SEMPRE ...

... quando io non sono in casa!!!
Quindi ho dovuto attendere fino a ieri pomeriggio, andare in posta, e ritirare il mio bustone imbottito.
Ogni volta che arriva una busta imbottita mi sento una bambina che non vede l'ora di aprirla e vedere cosa c'è dentro .....
Questo è quello che ho trovato io dentro al bustone di ieri, oggetto del MiniSalSwap che ho ricevuto da Ilaria:


Queste foto sono state gentilmente prese in prestito dal blog di Ilaria, quanto prima vi mostrerò dove questo fantastico guantone è andato ad abitare!
Intanto ringrazio di cuore Ilaria per il pensiero, azzeccatissimo per una "cuoca" come me, e anche Iulia che ha organizzato questo swap!

Appena scarico le foto del "guantone" e del regalo per la festa della Mamma vi mostro tutto!
Ora torno al mio lavoro.

sabato 8 maggio 2010

FESTA DELLA MAMMA - Parte prima

Intanto posso mostrarvi il primo lavoro che ho fatto ad una Mamma, quella del mio compagno. Visto che lei non ha internet posso mostrarvelo in anticipo, sono sicura che non scoprirà la sorpresa...


Ho pensato ad un fiore, un fiore che però non appassisca, così ecco spuntare una rosa stile Tilda. Oddio a quella del libro non è che assomigli molto, ma mi è piaciuta moltissimo farla, forse la prossima avrà altre attenzioni, ma mi piace tantissimo anche la stoffa che ho usato, pensate che uno scampolo di tappezzeria!

Questa mattina poi, con i miei nipotini, abbiamo lavorato ad un altro pensiero, per un'altra mamma: la loro, ovvero mia sorella. La loro opera non posso mostrarvela perchè rimarrà segreta fino a domattina, intanto vi mostro i pirati all'opera ..


E dopo tanto lavoro una pausa con pane e mortadella ....


Domani vi mostrerò quel che resta, ovvero quella per la mia di Mamma!
Buona festa della Mamma a tutte, vecchie e nuove e ... future!!

venerdì 7 maggio 2010

IN ATTESA ...

... di mostrarvi quel che sto preparando per le "varie" mamme che mi circondano, vi lascio un appuntamento a cui non potete mancare: il blog candy di Rita .

Cliccate direttamente sulla candelina per andare a lasciare un commento, io mi rimetto al lavoro, la festa della mamma è praticamente arrivata!

lunedì 3 maggio 2010

DELUSA

Sì, devo proprio dirlo, sono rimasta delusa. Da cosa?
Vi ricordate che vi avevo parlato della prima edizione di Expo Ricamo? Ebbene, venerdì mattina, all'orario di apertura, ero lì in prima fila, per entrare e potermi godere la fiera, ma ahimé.....
Gli standisti non avevano ancora terminato l'allestimento dei loro spazi espositivi. Gli organizzatori non avevano ancora allacciato la corrente agli stand, e questo significava poca illuminazione, niente scontrini o la possibilità di utilizzare il pagamento tramite bancomat. Per non parlare del fatto che alcuni addetti ai lavori stavano ancora dando la vernice a quei pannelli che servono per separare gli stand tra di loro.
E' vero, che era il giorno di apertura, e per giunta un giorno feriale, però non si può aprire una fiera e non aver terminato i lavori di allestimento.
C'è da aggiungere il fatto che questo evento non era stato neanche pubblicizzato!
Insomma, ne avessero fatta una giusta!
Spero sinceramente che questo evento si ripeta, ma con una completa diversa organizzazione, così da potermi coccolare ancora con qualche regalino, che ovviamente mi sono concessa anche in questa edizione, ma in forma molto ridotta.
Fortuna in forma ridotta, direbbe qualcuno! Mi sono accattata un fantastico schema di Renato Parolin, "Il Bosco di Bengtsson", ed un paio di kit acquistati da "Il Risveglio dell'Antico": uno con dei gattoni da ritagliare dal feltro, o da quel che si vuole, per fare decorazioni e quant altro; ed il secondo kit per fare delle graziosissime casette da uccellini, o birdhouse che dir si voglia, magari da utilizzare come profuma ambienti. Ho poi acquistato un ditale nuovo, visto che il mio vecchio è sperso chissà dove in casa, un tampone per timbri con inchiostro adatto ai tessuti, ed un fantastico gattone giappo per il cellulare!
Vi auguro una buona giornata, sperando che torni un po' la primavera che ha deciso di andarsene di nuovo, almeno da queste parti.