Etichette - Labels

mercoledì 3 aprile 2013

SULL'ONDA DEL PASTICCIO

Mamma mia come corre il tempo! E' già passato più di un mese dal mio ultimo post ...

Non che di cose non ne abbia fatte, ma il tempo a mia disposizione è sempre meno. La Principessa cresce e richiede sempre più attenzioni.
Ciò non toglie che mentre lei dorme io riesca a combinare qualcosa di produttivo... Ma partiamo con ordine!

Marzo in casa nostra è un mese fitto di compleanni: mio nipote Lorenzo, mio Suocero e mia nipote Maria Elena.
Sulla scia del corso fatto con Molly nel precedente post (qui), mi è stata fatta una richiesta per il primo compleanno della lista: Super Mario.... Sì, sì, proprio lui! Il famoso idraulico che gioca a mangiar funghi e si infila nei tubi (???)


E così è nata questa torta!
La torta vera e propria è una cheesecake allo yogurt, la cui ricetta, leggermente modificata, l'ho trovata qui. Prevedeva l'aggiunta di confettura ai frutti di bosco, ma siccome mi serviva bianca l'ho semplicemente omessa... Poi per riprodurre il prato dove Mario saltella durante il gioco, mi è venuta in mente la sbriciolata della mimosa. Così ho fatto un semplicissimo pandispagna e l'ho colorato con il colorante alimentare verde. Ad essere sinceri avrei preferito un aspetto più sbriciolato che tagliuzzato ma come primo esperimento non mi lamento... d'altronde con l'esperienza si migliora, no???

Poi è arrivato il compleanno dell'altra nipote, la quale mi ha pure fatto un disegno della torta che voleva ... (e se ho tempo ve lo scansiono e lo aggiungo).
Questa volta ho optato per una red velvet con crema alla vaniglia (ricetta presa direttamente da Giallo Zafferano, qui) ricoperta di pasta di zucchero.


La "Piccoletta" adora gli One Direction, quindi ecco apparire un simil-logo e ben 7 (dovevano essere proprio 7 stelle, non una di più, non una di meno) stelle sulla torta, e un altro po' tutt'intorno alla stessa.

Mi spiace non avere una foto dell'interno della torta... che a dire il vero non era poi tanto red, ma che è stata veramente apprezzata!

Conclusi i compleanni, ieri dove lavoro, abbiamo deciso di fare un piccolo rinfresco per festeggiare la Pasqua ed ognuno doveva portare qualcosa... Ed io non potevo che portare un qualcosa di decorato con pasta di zucchero. Quindi, sempre sulla scia del corso con Molly, prendendo spunto da uno dei suoi DVD dedicato alle decorazioni pasquali, è nato questo


Per la base ho scelto una ricetta di Guido Castagna, il maestro cioccolataio della Prova del Cuoco, trovata in una delle ultime riviste della trasmissione che ho acquistato. Ho comperato un uovo di cioccolata, aperto per levare la sorpresa, che ho subito dato alla mia Principessa, richiuso lo stesso e poi decorato con tanti bellissimi fiorellini... Eccoli nel dettaglio


Che ne dite, vi piace?
Ai miei colleghi è piaciuto a tal punto che se non avessi tagliato io la tortina l'avrebbero lasciata così com'era ....
Son soddisfazioni ....

Visto che sono in ritardissimo per farvi gli auguri di una serena Pasqua, vi auguro un dolcissimo sonnacchioso Aprile!!!

4 commenti:

Loredana Lat ha detto...

veramente fantastici!!!
bravissima!!
creazionidisogni.blogspot

Babi ha detto...

Oooh che meraviglie....
bello tutto, ma vuoi mettere supermario?
No dico, vogliamo mettere??? UNA FAVOLAAA!!!
baci

Eleonora ha detto...

Ma complimenti!Sono delle torte bellissime e immagino anche ottime!
Eleonora

Eleonora ha detto...

Complimenti!Ma sono delle torte bellissime e....immagino anche ottime!!Nonostante le festività, torte così mi fanno venire l'acquolina!
Eleonora